Teleferica con carrello pescante

Caratteristiche:


La Tg 700 è la teleferica a due tamburi fatta per lavorare insieme al carrello pescante. L'estrema praticità e semplicità di utilizzo permette all'operatore di gestire il lavoro e prendere dimestichezza coi comandi in pochissimo tempo, grazie anche alle procedure istintive e studiate per garantire la massima immediatezza. Il fiore  all'occhiello della gamma Greifenberg, le sue buone prestazioni unite ai costi di gestione molto limitati rendono questa teleferica di fascia medio-alta perfetta per chi si affaccia per la prima volta sul mondo delle teleferiche e cerca uno strumento affidabile, intuitivo e dalle prestazioni di prima categoria. Il punto di forza della Tg 700 è infatti proprio la funzionalità, in modo da facilitare anche l'operatore più neofita a prendere facilmente dimestichezza con i comandi, grazie anche ai costi di gestione e manutenzione molto limitati. 

Trasporto:


La Tg 700 è montata su rimorchio agricolo ad asse singolo omologato per la circolazione stradale, la cui asse motrice con scatola di traino permette di innestare o disinnestare la trazione. La frenatura standard è di tipo idraulico, mentre la frenatura pneumatica più leggera è disponibile come optional. La Tg 700 è stata appositamente studiata per permetterne il trasporto anche agganciata a trattrici di piccole dimensioni (50/70 CV). 

Messa in servizio:


Il punto di forza della Tg 700 è proprio il montaggio linea. I movimenti semplici della torre e la disposizione dei rulli rende la messa in servizio molto semplice, istintiva anche per operatori alle prime armi. La macchina è munita di quattro controventature idrauliche per bilanciare la grande forza di pretensionatura applicata alla fune portante. In questo modo la messa in servizio risulta fluida e professionale già ai primi tentativi, permettendo di risparmiare tempo, denaro e difficoltà. 

Ciclo di lavoro:


La Tg 700 è stata pensata appositamente come una macchina intuitiva ed economica: non vanta gestioni elettroniche o complicate automazioni del ciclo lavorativo, garantendo la macchina ideale per gestire le operazioni di esbosco e trasporto via teleferica nel modo più immediato. La Tg 700 non richiede gestioni elettroniche o automazioni e garantisce una funzionalità sobra, essenziale, puramente operativa. Sebbene le prestazioni di entrambe queste teleferiche non siano a livello delle sorelle maggiori, si distinguono per avere una buona produzione con minori consumi ed una incredibile costanza nell'esbosco grazie all'improbabilità di avere fermi macchina causati da avarìe o errate calibrazioni. Tutto è al servizio della semplicità di utilizzo e di manutenzione, in modo da ridurre non solo guasti o difficoltà nell'uso, ma portando anche le manutenzioni ordinarie al minimo.